Federazione Italiana Giuoco Calcio

Lega Nazionale Dilettanti

COMITATO REGIONALE CALABRIA

Beach Soccer: l'Ecosistem Catanzaro vince ancora!

Seconda giornata di campionato ed altra gioia per i colori giallorossi: l' Ecosistem Catanzaro batte l'Alpitour Villasimius e si porta in testa alla classifica a punteggio pieno insieme alle forti Catania e Terracina. Una gara sofferta quella giocata oggi da capitan Staffa e compagni, portata a casa con grande carattere mettendo in mostra anche un ottimo beach soccer. Non era facile contro i sardi che spinti dal pubblico mettono in campo grande intensità. I ragazzi di Aloi non si fanno intimorire e vanno in vantaggio con Errigo in apertura di secondo tempo ma un gran gol di Cappai al 10' rimette l'incontro in equilibrio. Sul calcio di avvio dell'ultima frazione di gioco è Bassi De Masi a trovare l'angolo giusto riportando i suoi avanti. Il Villasimius spinge alla ricerca del pari, ma Galeano chiude la saracinesca bloccando tutti i tentativi avversari. Makelele al 7' porta a 3 le reti per i giallorossi.  Mancosu accorcia al 10' ma l'assedio degli ultimi minuti non produce gli effetti sperati e l'Ecosistem Catanzaro si aggiudica i tre punti volando in testa alla classifica a punteggio pieno.

Il Lamezia Beach Soccer dopo la sconfitta di ieri scende in campo contro il Sicila BS per un pronto riscatto. I ragazzi di  Pellegrino giocano una gara maschia, ribattendo colpo su colpo agli agguerriti avversari: una gara molto intensa in cui ogni piccolo errore si paga caro. Il Sicilia BS si porta sul doppio vantaggio grazie alle reti di Ilardo e Piu, ma Villella accorcia facendo chiudere il primo tempo sul 2-1 per i siciliani. In avvio di secondo tempo capitan Muraca trova il pari ma subito Piu con una doppietta riporta avanti i suoi. Ancora Muraca trova la rete che accorcia le distanze e con i biancoverdi alla ricerca del pari è il Sicilia a trovare un'altra marcatura ancora con Ilardo in chiusura di tempo. Nel terzo ed ultimo tempo il Sicilia dilaga con Missale, due marcature per lui, e Mollica mentre per i biancoverdi è Mercuri a colpire. La gara termina così 8-4 per i siciliani che ottengono i primi tre punti della stagione mentre per il Lamezia la gioia della vittoria è rimandata alla prossima gara. 

    Banner Istituzionali

    Link Utili

    Ultime Pubblicazioni

    Altri Banner