TdR Calcio a 5: Under 15 da urlo! Si vola in semifinale! Fuori con onore Under 17 e Femminile

La Rappresentativa Under  15 di Calcio a 5 del CR Calabria è tra le prime 4 d’Italia! I ragazzi di Mister Pellegrino battono 3-2 le Marche ed affronteranno in semifinale la Sardegna che ha agevolmente battuto l’Umbria 5-0. Domani si giocherà al PalaGalilei di Bernalda alle ore 10:00. Una gara sempre in controllo di capitan Soraci e compagni che aprono le marcature già al 1’ con un sinistro di Costantino che si infila all’angolo basso alla destra del portiere.  Le Marche nonostante lo svantaggio non si scoprono più di tanto e lasciano il pallino del gioco in mano ai calabresi. Un eccellente Lavrendi dà ordine, Soraci fa il lavoro sporco come pivot mentre Cimino e Costantino le frecce innescate da ottimi meccanismi di gioco. Tutto questo porta la Calabria a non soffrire tranne che in un’occasione dove De Fazio si supera con un doppio intervento strappa applausi. Complice la stanchezza di entrambe le formazioni, il ritmo non è alto e ad un minuto dal termine della prima frazione è Collura a raddoppiare per la Calabria. Nella ripresa le Marche alzano il baricentro mettendo in difficoltà la Calabria: Pellegrino capisce il momento di difficoltà dei suoi e predica calma. Le Marche trovano la rete che riapre la partita con Polverari, ma subito Soraci riporta la Calabria sul +2 grazie ad un preciso tiro libero. I ragazzi marchigiani però si rifanno sotto ed ancora Polverari sigla la rete del -1 sfruttando una disattenzione difensiva quando mancano 4 minuti al termine. La Calabria però non accusa il colpo e con grande tranquillità continua a fare il suo gioco. Al triplice fischio è festa per i ragazzini terribili di Pellegrino che entrano nella storia del Calcio a 5 calabrese raggiungendo le semifinali del TdR 2019. Sorte diversa per le altre due selezioni calabresi approdate ai quarti di finale: l’Under 17 di Mister Ragona tiene un tempo contro il fortissimo Lazio campione in carica ma nella ripresa crollano sotto i colpi dei più forti avversari. Già nella prima frazione di gioco capitan Attinà e compagni si trovano a dover inseguire: il Lazio colpisce con un uno-due micidiale realizzato da Messina e Falasca tra il 5’ ed il 6’. I ragazzi di Mister Crisari mostrano un ottimo gioco e prima con Pullani e poi con Popa firmano il poker. La reazione della Calabria però non si fa attendere ed in tre minuti, grazie ad una doppietta di Macrì ed alla rete del solito Attinà, chiude il primo tempo sotto di uno. Nella ripresa però il Lazio spinge sull’acceleratore travolgendo gli avversari. Un parziale di 6 a 0 chiude i conti. Attinà realizza la rete del  10 a 4 terminando il torneo con l’importante bottino di 9 centri in 3 gare. La Femminile di Mister Tramontana deve abbandonare il TdR consapevole di aver fatto comunque un’impresa. Capitan Macrì e compagne hanno dimostrato di potersela giocare ed anche nella gara odierna le ragazze marchigiane per buona parte dell’incontro non sono state superiori. La differenza l’hanno fatta gli episodi: le Marche trovano il vantaggio subito con Nicoletti Pini sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il forte pivot delle Marche, lasciata colpevolmente sola dalla difesa calabrese, non ha difficoltà a superare Merante Maria Teresa. Le Marche, ancora su calcio d’angolo, trovano il raddoppio con Capannelli, ma la Calabria comunque reagisce bene tenendo il gioco in mano e sfiorando il pari con Loprevite la cui conclusione viene deviata sulla traversa dal pipelet avversario. Ad un minuto dal termine del primo tempo è Mallamace a riaprire i giochi approfittando di una corta respinta del portiere avversario dopo un potente tiro di Praticò. Nella ripresa la Calabria parte bene alla ricerca del pari ma la doccia fredda arriva ancora una volta da calcio d’angolo a causa di una sfortunata deviazione di Merante Maria Grazia che cercando un anticipo mette la sfera nella propria porta. A questo punto Mister Tramontana tenta subito la carta del portiere di movimento ma le Marche ne approfittano immediatamente con Tazzari che dalla grande distanza con un pregevole pallonetto trova la rete del 4-1. Macrì e compagne le tentano tutte ma le Marche trovano altre due reti  con Lombardelli e Carlini chiudendo così il discorso qualificazione. Un 6-1 troppo pesante per le ragazze calabresi a cui comunque va dato il merito di averci regalato una qualificazione che mancava da tempo, dimostrando che il futsal in rosa calabrese sta crescendo grazie all’impegno di numerose società che hanno alzato il livello del campionato regionale.

I tabellini

U15 Calabria – U15 Marche 3-2 (2-0)

Calabria: De Fazio, Filippelli, Crupi, Cordova, Soraci, Costantino, Lavrendi, Cimino, Arcuri, Benkhalqui, Collura, Bonsangue. All.: Sig. Pellegrino

Marche: Vesprini, Arapaj, Quercetti, Sori, Piccioli, Campanelli, Ferraresi, Bombagioni, Biagioli, Frulla, Polverari, Casoni. All.: Sig. Ditommaso

Arbitro: Sig. Russo  (Sez. Policoro) Crono: Sig. Galli (Sez. Policoro)

Marcatori: al 1’ Costantino (C), al 14’pt Collura (C), al 10’st Polverari (M), al 11’st Soraci (C), al 11’st Polverari (M)

U17 Lazio – U17 Calabria 13-4 (4-3)

Lazio: Sportoletti, Giubilei, Torquati, Iacobucci, Di Tata, Pezetti, Falasca, Kullani, Messina, Giaquinto, Popa, Rodriguez. All.: Sig. Crisari

Calabria: Dzemhaili, Meschino, Mastrota, Macri, Ameduri, Laganà, Paola, Santoro, Attinà, Giardiniere, Losiggio. All.: Sig. Ragona

Arbitri: Sig. Traficante (Sez. Venosa) Crono: Sig. Maggio (Sez. Potenza)

Marcatori: al 5’pt Messina (L),  al 6’pt e al 19’st Falasca (L), al 13’pt al 9’st e al 17’st Kullani (L), al 15’pt e al 16’st Popa (L), al 16’pt  e al 19’pt Macrì (C), al 19’pt e al 15’st Attinà (C), al 3’st e al 15’st Giaquinto (L), al 4’st Pezetti (L), al 13’st e al 14’st Torquati (L),

Marche Femminile – Calabria Femminile 6-1 (2-1)

Marche: Felicioni, Lovascio, Vagnoni, Capannelli, Tazzari, Lombardelli, Carlini, Baldassari, Patacca, Felicetti, Nicoletti Pini, Tavoletti. All.: Sig. Macellari

Calabria: Merante MT, Anania, Mallamace, Spanò, Loprevite, Cataldo, Procopio, Imbesi, Merante MG, Praticò, Macrì, Soldano. All.: Sig. Tramontana

Arbitri: Sig. D’Alessandro (Sez. Matera) e Sig.ra Perrucci (Sez. Matera) Crono: Capolupo (Sez. Matera)

Marcatori: al 3’ Nicoletti Pini (M), al 7’pt Capannelli (M), al 13’pt Mallamace (C), al 3’st Merante MG (C aut. pro M), al 3’st Tazzari (M), al 8’st Lombardelli (M), al 13’st Carlini (M)

COMUNICATI DILETTANTI

05
Lug
2019

Comunicato Ufficiale n. 4 del 5 Luglio 2019 (Elenco svincolati artt. 108-109 NOIF)

scarica comunicato
03
Lug
2019

Comunicato Ufficiale n. 3 del 3 Luglio 2019 (Segreteria ed allegati vari)

scarica comunicato

COMUNICATI ATTIVITA' GIOVANILE

05
Lug
2019

Comunicato Ufficiale n. 2 del 5 Luglio 2019 (Comunicazioni SGS per Scuole di Calcio)

scarica comunicato
04
Lug
2019

Comunicato Ufficiale n. 1 del 4 Luglio 2019 (Segreteria ed allegati vari)

scarica comunicato