Presentata la squadra della Casa Circondariale di Paola

Soddisfazione ed orgoglio. Se si dovesse descrivere in due parole la conferenza di presentazione della squadra della Casa Circondariale di Paola, non ci sbaglieremmo ad usarle. Per tutti i protagonisti del progetto di inclusione sociale, patrocinato dalla Divisione Nazionale Calcio a 5 il cui Presidente Andrea  Montemurro, presente all'evento, si è dimostrato entusiasta e grato a tutti coloro i quali lo hanno coordinato, e che ha visto la Direzione della Casa Circondariale ed il CR Calabria lavorare sinergicamente per rendere possibile tutto ciò, l'esperienza che si sta vivendo è unica. Presente anche una delegazione della società Costa del Lione a cui va il merito di averne avuto l'idea, sottoposto la fattibilità al Comitato Calabria ed aiutato la Direzione nel conoscere il mondo del calcio a 5. 

La Direttrice, Dott.Ssa Caterina Arrotta, ha accompagnato gli intervenuti sul campo di calcio a 5 della struttura, ed ha accolto insieme a tutti i detenuti che in divisa ufficiale si sono presentati alla stampa. "È davvero il caso di dire che il calcio é di tutti. Lo dimostriamo oggi con la partecipazione di una squadra di detenuti ad un campionato ufficiale FIGC. Grazie alla Federazione, al CR Calabria ed alla Divisione Calcio a 5 ed a tutte le persone che ci hanno aiutato tra non poche difficoltà. Auguro ai detenuti di fare bella figura e soprattutto di divertirsi".

Anche il Presidente Mirarchi ha ringraziato tutti coloro i quali hanno reso possibile la realizzazione di questo progetto augurando ai detenuti la migliore stagione sportiva.

"Grazie di cuore a tutti voi", così il Presidente Montemurro rivolgendosi ai giocatori. "Il confine tra giusto e sbagliato é molto sottile, dimostrate che si puó fare sport anche in queste realtà. Questo é un progetto pilota che abbiamo la volontà di estenderlo su tutto il territorio nazionale. È una iniziativa fantastica, grazie a tutti".

Intervenuti anche la Dott.ssa Lorella Galassi, coordinatrice del progetto, Giuseppe Della Torre, Responsabile regionale per l'attività di calcio a 5 del CR Calabria, ed il Presidente Chianello, stimato uomo di sport della comunità paolana. 

Dopo la presentazione di tutti i giocatori, a prendere la parola é stato il Mister Massimo De Luca: "Devo ringraziare la società Costa del Lione per avermi dato la possibilità di allenare questa squadra. È un'esperienza bellissima che solo chi la vive puó descriverla, mi sento orgoglioso. Grazie a tutti i dipendenti della Casa Circondariale perché mi hanno fatto sentire subito parte di una grande famiglia". Il Mister ha poi consegnato la maglia ufficiale alla Direttrice Arrotta e con tutta la squadra si é scattato la foto di gruppo che rimarrà nella storia del calcio a 5 calabrese. 

COMUNICATI DILETTANTI

22
Mar
2019

Comunicato Ufficiale n. 131 del 22 Marzo 2019 (Provvedimenti G.S.T. Under 19 Regionali)

scarica comunicato
21
Mar
2019

Comunicato Ufficiale n. 130 del 21 Marzo 2019 (Provvedimenti Giudice Sportivo Territoriale)

scarica comunicato

COMUNICATI ATTIVITA' GIOVANILE

22
Mar
2019

Comunicato Ufficiale n. 61 del 22 Marzo 2019 (Convocazioni Rappresentative Regionali U17 ed U15 Calcio a 11 e Calcio a 5)

scarica comunicato
21
Mar
2019

Comunicato Ufficiale n. 60 del 21 Marzo 2019 (Provvedimenti Giudice Sportivo Territoriale)

scarica comunicato