Gabriele Gravina nuovo Presidente FIGC

Gabriele Gravina è il nuovo presidente della FIGC. Lo ha sancito l’Assemblea Elettiva che si è tenuta all’Hilton Rome Airport di Fiumicino, dove si sono riuniti i Delegati in rappresentanza di tutte le componenti insieme ai vertici dello sport e del calcio italiano. Gravina, candidato unico, è stato eletto il 97,20% dei voti, al termine del primo ed unico scrutinio. Si è conclusa così la gestione commissariale affidata a Roberto Fabbricini.

“Oggi il calcio italiano può finalmente ripartire con Gabriele Gravina. - ha affermato con soddisfazione il Presidente della LND Cosimo Sibilia - Ma è giusto ricordare che siamo arrivati a questo appuntamento perché il 73% dei delegati ha sottoscritto, il 18 maggio scorso, una richiesta di celebrazione dell’assemblea federale. Delegati coraggiosi poi definiti ribelli. Oggi torniamo nella nella casa comune, quale deve essere la FIGC, con la consapevolezza che la Lega Nazionale Dilettati sarà protagonista del rilancio”.

L’assemblea federale è stata presieduta da Mario Pescante, membro onorario del CIO, con il direttore generale della FIGC Michele Uva nel ruolo di segretario. Tanti gli ospiti di prestigio che hanno onorato l’appuntamento elettorale: il presidente FIFA Gianni Infantino, il direttore delle competizioni UEFA Giorgio Marchetti, il presidente del CONI Giovanni Malagò ed il rappresentante del Governo Simone Valente oltre agli ex presidenti federali Antonio Matarrese, Franco Carraro e Giancarlo Abete.

(fonte: lnd.it)

COMUNICATI DILETTANTI

26
Giu
2019

Comunicato Ufficiale n. 174 del 26 Giugno 2019 (Classifiche finali e Premi Disciplina s.s. 2018/2019)

scarica comunicato
25
Giu
2019

Comunicato Ufficiale n. 173 del 25 Giugno 2019 (Delibere Tribunale Federale Territoriale)

scarica comunicato

COMUNICATI ATTIVITA' GIOVANILE

26
Giu
2019

Comunicato Ufficiale n. 86 del 26 Giugno 2019 (Classifiche finali e Premi Disciplina s.s. 2018/2019)

scarica comunicato
20
Giu
2019

Comunicato Ufficiale n. 85 del 20 Giugno 2019 (Segreteria e Nuovo Codice di Giustizia Sportiva)

scarica comunicato