Inaugurato il Centro Federale Territoriale di Cosenza

Si è inaugurato questo pomeriggio presso il Centro Sportivo Real Cosenza il secondo Centro Federale Territoriale della FIGC in Calabria. Dopo Catanzaro è dunque il territorio cosentino ad avere un polo di eccellenza su cui la Federcalcio crede fortemente per la crescita del calcio italiano. Presenti il Responsabile Organizzativo Nazionale dei CFT Gian Piero Persichetti, Christian Manfredini, coordinatore tecnico interregionale dei CFT, Massimo Costa, coordinatore regionale SGS, Saverio Mirarchi, Presidente CR Calabria LND FIGC, Francesca Stancati, delegato provinciale CONI, e Carmine Vizza, assessore allo sport del Comune di Cosenza.

Unanimi i ringraziamenti alla società Real Cosenza del Presidente Vincenzo Perri che si è prodigata affinchè la FIGC trovasse un impianto sportivo adatto alle attività del Centro Federale Territoriale.

Persichetti ha aperto i lavori ricordando che il progetto dei Centri Federali Territoriali, voluti fortemente dall’allora Presidente Carlo Tavecchio, è finalizzato a sviluppare presidi territoriali per la formazione di giovani calciatori e calciatrici e che da qui ad una settimana, con l’inaugurazione di 13 nuovi CFT, arriverà a quota 50 poli di eccellenza operativi in tutta Italia. In Calabria oggi è la volta di Cosenza mentre la settimana prossima,  Martedì  16 ottobre, sarà inaugurato il CFT della Locride.

Massimo Costa ha ricordato che l’obiettivo dei CFT è quello di far divertire ragazzi e ragazze dando loro nuovi stimoli attraverso una metodologia di insegnamento nuova e lungimirante. Il CFT è a disposizione di tutte le società e di tutti i tesserati del territorio e maggiore ne sarà la condivisione maggiore sarà la sua utilità.

L’assessore allo sport di Cosenza, Carmine Vizza, ha espresso profonda gratitudine alla FIGC ed al Real Cosenza per la nascita di questa nuova realtà che andrà certamente ad aumentare l’offerta sportiva della città di Cosenza che da pochi giorni è ufficialmente tra le candidate ed essere Città Europea dello Sport per il 2020.

Il delegato provinciali CONI, Avv. Francesca Stancati ha ricordato come Cosenza stia lavorando assiduamente per essere una città di sport e l’avvio del CFT si pone come un altro tassello importante del grande puzzle sportivo che si sta formando. “Grazie profondamente a tutte le società che in poco tempo hanno aderito al progetto del CFT dimostrando di volere la crescita dei propri giovani”.

E’ stato poi Christian Manfredini ad illustrare le attività del Centro Federale, ricordando che è aperto a tutti e che l’obiettivo del Centri è quello di creare il giocatore del 2030. La formazione non sarà solo per i giovani calciatori ma anche per gli allenatori che seguiranno sempre corsi di aggiornamento sulle nuove tecniche di insegnamento e metodologie. L’obiettivo dei CFT è quello di formare giocatori pensanti, ossia in grado di risolvere egli stesso le problematiche che si porranno davanti: in questo contesto anche i tecnici impegnati nella formazione utilizzeranno il metodo induttivo.

Il Presidente del CR Calabria Saverio Mirarchi ha poi posto l’accento sull’importanza del calcio di base e soprattutto delle società dilettantistiche nel fornire i ragazzi ai vari CFT. “Siamo orgogliosi che sul territorio cosentino, sempre attento alle attività di base, sia nata una realtà come un CFT; la prossima settimana inaugureremo il CFT di Locri e l’auspicio è che l’intero territorio calabrese sia coperto da questi poli di eccellenza che migliorano il livello tecnico dei nostri ragazzi. Tutti noi dobbiamo sentire il senso di responsabilità nella formazione non solo sportiva dei nostri giovani con la consapevolezza che contribuire alla loro crescita deve essere vissuta come una opportunità da non sprecare. Vorrei ringraziare tutti i presenti, i giovani calciatori e soprattutto le donne che auspico possano assumere sempre più numerose ruoli importanti all’interno delle nostre società. Un ultimo pensiero, doveroso, alla mamma ed al piccolo Christian Frijia, giovane calciatore tesserato per il Calcio Lamezia, deceduti nel tragico alluvione della scorsa settimana”.

In chiusura lo stesso Persichetti ha sottolineato che la riuscita di un progetto deriva necessariamente dalle sinergie che da esso ne derivano.

Di seguito la struttura organizzativa del Centro Federale Territoriale di Cosenza:

Responsabile Tecnico: Francesca Stancati
Responsabile Organizzativo: Lucia Mazzuca
Collaboratore Organizzativo: Gaetano Orrico
Responsabile UNDER 13: Roberto Mantuano
Responsabile UNDER 14: Adriano Fiore
Responsabile UNDER 15 Femminile: Vincenzo Perri
Collaboratore Tecnico: Paola Luisa Orlando
Fisioterapista: Carmen Carlomagno
Psicologa: Alessia Aloi
Medico: Sergio Bartoletti
Preparatore Atletico: Alessandro Fiumara
Preparatore Portieri: Francesco Ramunno

COMUNICATI DILETTANTI

12
Ott
2018

Comunicato Ufficiale n. 45 del 12 Ottobre 2018 (Calendario campionato regionale Under 19)

scarica comunicato
12
Ott
2018

Comunicato Ufficiale n. 44 del 12 Ottobre 2018 (Variazioni gare e provvedimenti G.S.T. Coppa Italia)

scarica comunicato

COMUNICATI ATTIVITA' GIOVANILE

12
Ott
2018

Comunicato Ufficiale n. 17 del 12 Ottobre 2018 (Variazioni programma gare)

scarica comunicato
11
Ott
2018

Comunicato Ufficiale n. 16 del 11 Ottobre 2018 (Provvedimenti Giudice Sportivo Territoriale)

scarica comunicato